Insieme per combattere la Xylella

Sabato 21 luglio, a Tiggiano, l'evento di presentazione al pubblico

Masseria Faraona ha scelto di sostenere “Save The Olives”- ONLUS fondata con lo scopo di risvegliare le coscienze in merito alla Xylella Fastidiosa, il batterio killer che si sta abbattendo sulla cultura mediterranea, sul patrimonio storico, paesaggistico ed economico della Puglia: gli ulivi. Un dramma moderno che rischia di mettere in ginocchio l’economia e la storia di una regione intera.

Studiosi e ricercatori combattono ogni giorno per trovare antidoti, cure e specie più resistenti, ma questo non basta: i danni maggiori sono quelli perpetrati dalla disinformazione attorno a questo tema.

Per questo motivo, nasce “Save the Olives”, organizzazione no-profit che affronta la morte degli ulivi in Puglia dovuta al batterio, fondata e sostenuta da imprenditori, opinion leader e personaggi del mondo dello spettacolo, tra cui spicca il nome del premio Oscar Helen Mirren, il cui obiettivo è di mettere in moto un'importante risveglio di coscienza, non solo dei pugliesi, ma di tutti coloro che pensano al Mediterraneo come la propria casa. “Save the Olives” si affida ai risultati della ricerca scientifica: partner della ONLUS sono infatti ricercatori del CNR e CHIEAM Bari, per supportare e stimolare con studi effettivi il lavoro delle istituzioni.

Masseria Faraona ha scelto di sostenere il progetto “Save The Olives” perché rispecchia in pieno i propri valori e perché vuole far parte di questo movimento che si impegna ad accendere i riflettori su un flagello che può essere arginato attraverso la conoscenza.

Il 21 Luglio, Save The Olives si presenterà al pubblico attraverso un grande charity event all’interno di un uliveto secolare – località Matine, nella campagna tra Tricase e Tiggiano(LE). Qui avrà luogo il Concerto dei Cameristi della "Scala Di Milano", il primo di una serie di eventi atti a sensibilizzare il pubblico sul tema Xylella e a raccogliere fondi sulla ricerca.

Masseria Faraona, insieme alle maggiori strutture agrituristiche e alle aziende produttrici del territorio, esponenti del mondo cinematografico e della cultura pugliese (Taylor Hackford, Helen Mirren, Carlos Solito, Edoardo Winspeare) e volontari, sosterrà l’evento aperto al pubblico che prevede anche la proiezione di "Mare d'Argento", cortometraggio di Carlos Solito.

I proventi della serata saranno impiegati per continuare a lavorare per informare, sensibilizzare e trovare una cura al batterio killer.

Vi aspettiamo numerosi perché la Puglia è vita!

Per maggiori informazioni consultare il sito www.savetheolives.com

pdf

Programma Charity Event
Dimensione File: 782 kB
Creazione File: 20 luglio 2018